Colisée Italia

Customer Success Stories
6 Marzo 2024

Colisée: dove l'Attenzione è Persona

Con Cyber Guru dati sanitari al sicuro

Colisée Italia racconta come il metodo formativo di Cyber Guru abbia giocato un ruolo chiave nell’interesse e nell’impegno del personale verso la sicurezza informatica.

Colisee Italia

Quando si ha a che fare con il trattamento dei dati sanitari bisogna fare particolarmente attenzione alla questione della sicurezza informatica. Lo sa bene Colisée Italia, filiale della multinazionale francese Colisée, attore di riferimento nel settore della terza età in Europa che conta oltre 32 mila posti letto tra Francia, Spagna, Belgio, Cina e Italia.

Il Gruppo, che si impegna in una visione dell’assistenza agli anziani basata sull’ascolto e sul rispetto di ogni individuo, incoraggia un approccio centrato sulla persona per fornire una risposta alla sfida dell’invecchiamento in tutta la sua complessità.

Questo approccio si basa su tre pilastri fondamentali:
qualità della vita per gli anziani,
qualità della vita per le équipe
e riduzione dell’impatto ambientale.

Colisée Italia conta oggi 17 strutture e propone una gamma completa e complementare di servizi: RSA, Centri Diurni Integrati, Nuclei Alzheimer, Cure Intermedie, Nucleo per i disturbi del comportamento, Nucleo protetto e Residenza protetta psichiatrica.
Attualmente le strutture nella penisola, realizzate secondo standard architettonici di sicurezza e sostenibilità, sono diffuse soprattutto al Centro-Nord (Lombardia, Piemonte, Liguria e Toscana) e risultano essere luoghi in cui gli ospiti possono socializzare, scoprire nuove attività e godere di servizi specifici come, ad esempio, una cucina varia.
In Colisée vi è un ambiente confortevole, pensato per prendersi cura dei propri ospiti grazie anche alla presenza di personale medico e infermieristico specializzato.

bonelli

Il Gruppo Colisée Italia ha scelto Cyber Guru come piattaforma di riferimento.
Fabrizio Alampi, responsabile IT, ci dice come sta andando.

“Sono entrato nel gruppo a ottobre 2021” racconta Fabrizio Alampi, responsabile IT Colisée Italia. “Come prima cosa ho fatto fare un test di phishing ai direttori delle strutture: il risultato è stato che circa la metà di loro è caduto nella trappola e ha cliccato sul link malevolo. Ho quindi capito che sarebbe stato necessario coordinare un approccio multidisciplinare per affrontare la minaccia e, nel giro di poco tempo, ho messo in sicurezza il perimetro attraverso incontri con i direttori di struttura, un rafforzamento della barriera tecnologica di sicurezza e la scelta di Cyber Guru quale partner per una formazione leggera, efficace e mirata”.

Secondo Alampi, il metodo formativo di Cyber Guru ha giocato un ruolo chiave nell’interesse e nell’impegno del personale verso la sicurezza informatica, offrendo moduli brevi e coinvolgenti. La gamification ha contribuito a rendere il percorso formativo divertente e stimolante, portando risultati tangibili: un aumento dell’attenzione dei dipendenti verso la sicurezza e una maggiore prontezza nel chiedere supporto in caso di dubbi.
Il responsabile IT sa bene che in un’azienda, pur essendo dotata di un’ottima barriera tecnologica di sicurezza e pur avendo attivato assicurazioni cyber, il fattore umano rimane l’elemento più delicato da gestire.

“La metodologia di attacco da parte di un pirata è molto diversa a seconda dell’obiettivo. Un conto è attaccare un server e un conto è puntare alle persone, lavorarle ai fianchi con tecniche di ingegneria sociale e, se queste ultime non hanno una postura digitale adeguata, attirarle facilmente nella trappola.
In particolare, per chi come noi gestisce dati sanitari, le conseguenze di un attacco possono essere molto gravi, sia da un punto di vista di percezione della sicurezza personale, sia di lesione di immagine e reputazione, sia economico – conclude Alampi. – Posso affermare che Cyber Guru ha totalmente colmato il divario tra l’utente e la macchina, cosa che ci mette in una condizione di maggiore tranquillità e ci consente di dedicarci con più attenzione ed energia al nostro lavoro e alla nostra mission”.

In breve, l’approccio integrato alla sicurezza informatica ha portato a una maggiore consapevolezza e prontezza del team di Colisée Italia, riducendo il rischio di attacchi informatici e proteggendo la sicurezza dei dati sensibili degli ospiti delle strutture.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Articoli correlati

Gruppo Grimaldi

Gruppo Grimaldi

E-learning: l’approccio personalizzato del Gruppo Grimaldi La multinazionale partenopea investe nella consapevolezza della sicurezza informatica attraverso l’uso dei servizi offerti da Cyber Guru Di  Stefania Chines Il Gruppo Grimaldi è oggi il principale gruppo...

leggi tutto
BonelliErede

BonelliErede

“Può succedere anche a me” L’impatto emotivo che può essere la svolta per imparare BonelliErede racconta come i programmi Cyber Guru abbiano rotto il muro di disinteresse e fatto raggiungere a tutta la squadra livelli inaspettati di consapevolezza digitale.Avete...

leggi tutto