Violazione dei dati: un vero incubo per molte organizzazioni

Pubblicato il Pubblicato in News

La pandemia globale non ha fermato gli attacchi cyber che sono diventati sempre più sofisticati e sempre più orientati ad una vasta gamma di settori aziendali. Le violazioni dei dati sono diventate sempre più comuni, e negli ultimi mesi sono aumentate in frequenza e gravità. Secondo un recente rapporto sulla sicurezza, i primi sei mesi del 2020 […]

Come proteggere un ambiente di lavoro esteso tra smart working e ufficio

Pubblicato il Pubblicato in News

Con molta probabilità a settembre, con l’inizio delle scuole e l’allentarsi delle restrizioni da Covid-19, molte aziende torneranno a riconsiderare un ritorno in ufficio, almeno in part-time. Questa scelta creerà una situazione totalmente nuova per molte organizzazioni: un ambiente di lavoro ibrido tra casa e ufficio, che aggiungerà ulteriori rischi alla sicurezza informatica. All’inizio della pandemia […]

Smart working: l’aggiornamento della VPN potrebbe essere phishing

Pubblicato il Pubblicato in News

I criminali cyber hanno colto tutte le opportunità per sfruttare l’emergenza COVID-19, dalle App malevoli alle campagne di phishing in tutte le possibili forme. In questo periodo di caute riaperture, lo smart working continua ad essere ancora molto utilizzato e probabilmente lo resterà anche in futuro. Il cyber crime non poteva quindi non spostare l’attenzione […]

Il Phishing speculativo al tempo del…Black Lives Matter

Pubblicato il Pubblicato in News

Mentre il Parlamento europeo vota una risoluzione che condanna fermamente ogni forma di razzismo, odio e violenza, ed afferma che ‘Black Lives Matter’, i criminali cyber approfittano della viralità di questo fenomeno per trarne vantaggio. L’utilizzo del phishing speculativo non è affatto nuovo, l’ultima campagna massiva di phishing ha sfruttato le paure e l’ansia di notizie legate all’emergenza Covid-19, ma ancora prima, […]

Vishing: attenzione alle segnalazioni di operazioni sospette sulla carta di credito

Pubblicato il Pubblicato in News

In quest’ultimo periodo il numero di denunce di addebiti non autorizzati sulle proprie carte di credito è in costante crescita. La truffa in questione usa il metodo del cosiddetto vhishing, ovvero un attacco phishing messo in atto tramite una telefonata. L’imbroglio è vecchio e in gran parte conosciuto, ma la modalità con cui viene messo […]